Acufeni Sintomi


Orecchie fischio


Causa per l’Acufene


Acufene Soggettivo


Acufeni Oggettivo


Acufeni Rimedi


Eliminare l'Acufene

 

Tinnitus

 

Acufene Cause

 

Acufeni Terapia

 

Acufeni Cervicale

 

Ronzio Orecchio

 

Uno Sguardo Alle Cause Del Tinnitus

Anche se il problema del Tinnito rende la vita difficile a molta gente, sono statisticamente pochi quelli che hanno un problema di gravità tale, che per risolverlo ci sia bisogno di un trattamento medico. I numeri ci fanno sapere che solo negli Stati Uniti vi sono 12 milioni di persone che soffrono di Tinnitus, ma è solo 1 milione di essi che sperimentano sintomi di Tinitus di un livello tale da interferire pesantemente con le loro attività quotidiane.

Alcuni tipi di Tinnito sono normali, si tratta di un naturale rumore interno alla testa. Inoltre la maggior parte delle cause del Tinnitus non è dannosa. Una delle più comuni è un danno all’orecchio interno: i suoni passare dal l'orecchio esterno, al medio, fino all'orecchio interno, che contiene la coclea e il nervo uditivo. La coclea è un tubo a spirale, che contiene un gran numero di cellule cigliate sensibili.

Il nervo uditivo serve a trasmettere i suoni al cervello. Se una parte della coclea viene danneggiata, smetterà di inviare informazioni al cervello. Queste aree del cervello saranno poi chiamate a "cercare" i segnali dalle parti della coclea che funzionano ancora bene. Questi segnali saranno sovraesposti, potranno causare i rumori tipici del tinnito.

Nelle persone anziane, le cause degli Tinitus vanno quasi sempre collegate con i fenomeni della naturale perdita di udito dovuta all’età, che rendono i nervi acustici meno sensibili. Nei giovani, invece, il Tinnito tende a verificarsi soprattutto come conseguenza di danni all'udito causati dal rumore eccessivo, soprattutto collegato alla musica, alle armi da fuoco o a macchine particolarmente rumorose.

Le esatte cause del Tinnitus purtroppo non possono sempre essere identificate con certezza, anche dopo l'esame da uno specialista. Tuttavia, quelle più consuete includono un accumulo di cerume che blocca l'orecchio; una infezione dell'orecchio medio; l’otosclerosi, una malattia ereditaria che comporta una crescita anormale delle ossa dell'orecchio medio, così causando danni all'udito.

Molto meno comuni sono condizioni come la malattia di Ménière, che colpisce una parte dell'orecchio interno conosciuta come labirinto e causa anche seri problemi di equilibrio; il morbo di Paget, una condizione in cui si interrompe il normale ciclo di rinnovamento e di riparazione delle ossa; l’anemia, nella quale il numero ridotto di globuli rossi nel sangue a volte rende il plasma più fluido e lo fa circolare così rapidamente che produce un suono; il timpano perforato.

Assai più raramente gli acufeni sono provocati da lesioni alla testa; dall’esposizione a un rumore improvviso o molto forte, come ad esempio un'esplosione; da un neuroma acustico, una rara crescita cancerosa che colpisce il nervo acustico nell'orecchio interno; da reazioni avverse a certi farmaci, come alcuni antibiotici, diuretici, il chinino e l'aspirina (quando si supera il dosaggio raccomandato); da abuso di stupefacenti e di alcol.

Lo stress non è di per sé una causa diretta del Tinitus, ma a volte può rendere i sintomi peggiori. Sono molti, infatti i casi di sofferenti di questo problema che hanno riportato un aggravamento della loro condizione come conseguenza di eventi stressanti, come ad esempio un lutto, il divorzio o la perdita del posto di lavoro.

>>> Eliminare l'Acufene

   

Home  Contatti  Privacy  Disclaimer  Sitemap  Domande Frequenti (FAQ)